Eleonora

chiede:

Buongiorno dottore, mi chiamo Eleonora e sono a 23 settimane+3. Sono stata dimessa dall ospedale oggi: oro ricoverata a causa perdite di sangue. Al momento del ricovero (mercoledì) avevo placenta molto bassa (placenta anteriore) afi 60 e prom test positivo (probabilmente un falso positivo a causa delle perdite). Venerdì mi è stato ripetuto il prom test ed è risultato negativo.

Durante il ricovero mi hanno solo fatto iniezioni di progesterone. Oggi alla visita do dimissioni la placenta risultava risalita e afi 70. Volevo sapere se è possibile che il liquido amniotico torni ad essere nella norma e se è normale che la placenta risalga in così poco tempo. Grazie per la cortesia.

Dott. Giulio Lanzi

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Buongiorno Eleonora. Sì, è possibile che il liquido torni ad aumentare specie se lei assumerà liquidi in abbondanza e si terrà ragionevolmente riposata. Purtroppo placenta “bassa” non dice di preciso a che distanza fosse il margine inferiore della placenta dal canale cervicale quindi mi è difficile commentare; posso però dirle che un concomitare di placenta “non alta” e ad esempio attività contrattile può essere causa di sanguinamenti.

Sono felice che quelli che al momento del ricovero apparivano essere tre fattori di rischio importanti (placenta, rottura prematura delle membrane, sanguinamento) si siano risolti o addirittura rivelati non esistenti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie