'Perché mio figlio ha un attaccamento morboso verso di me?' - GravidanzaOnLine

“Perché mio figlio ha un attaccamento morboso verso di me?”

Anna C.

chiede:

Mi chiamo Anna e ho un bambino di 4 anni che è morbosamente attaccato a me. Io faccio la mamma a tempo pieno ma quando capita che devo andare via per delle commissioni lui inizia a urlare e piangere. Non riesco nemmeno a mandarlo all’asilo perché ogni volta che lo devo lasciare si fa venire delle crisi isteriche e devo riportarlo via con me. Perché può avere questo attaccamento eccessivo? Dipende anche dal fatto che mi vive molto? Premetto che il mio bimbo è molto socievole con gli altri bambini e anche con il papà e i nonni, e che io cerco di farlo stare in mezzo alle persone il più possibile. Come faccio a frenare queste crisi?

Salve Anna,
penso che queste crisi siano sicuramente l’effetto di quello che lei ha asserito.
Il bimbo la vive troppo. Talvolta è possibile agire modificando le condizioni che generano e alimentano il problema. Cerchi di creare delle condizioni dove suo figlio non può sviluppare questo attaccamento che secondo me si è creato piano piano nel tempo. Crei lentamente senza troppi traumi condizioni di  differenziazione tra lei e il figlio. Si diventa grandi un passo alla volta e ci si differenzia nel tempo in modo graduale. Non c’è una data che ci sta aspettando.
È un tendere verso…

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie