Mutazione MTHFR: cosa fare prima della gravidanza? - GravidanzaOnLine

Mary

chiede:

Buondì, sono al terzo aborto alla nona settimana. La mia ginecologa, pur sapendo di entrambe le mutazioni MTHFR in eterogosi, mi ha prescritto solo Cardioaspirina e Inotir. Vorrei sapere se bisogna fare una cura preventiva o semplicemente una terapia mirata appena si rimane incinta. Vorrei evitarmi un altro dolore e non vorrei arrendermi. È necessario attendere qualche mese per riprovare? Ringrazio anticipatamente.

Buongiorno signora, sopo 3 aborti sarebbe utile fare qualche esame in più prima di intraprendere una nuova gravidanza. Dopo l’eliminazione del fumo di sigaretta e di eventuali farmaci nocivi per la gravidanza, bisogna escludere anomalie cromosomiche, anomalie dell’utero, trombofilie, malattie autoimmuni ed endocrine. Se tutto risulterà nella norma, all’inizio della gravidanza sarà utile un’integrazione con acido folico oltre a una terapia con cardioaspirina e progesterone.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie