Muco cervicale in gravidanza | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono al 5 mese di gravidanza e ogni tanto mi capita di avere perdite di muco gelatinoso trasparente, simile a quello ovulatorio. È completamente inodore e non ho prurito vaginale… l’urinocoltura era perfetta, quindi escludo candida o cistite. Sono normali queste perdite in gravidanza? Come si differenziano dal liquido amniotico? Grazie, saluti

Redazione

Redazione

risponde:

In gravidanza è relativamente frequente una maggiore produzione di muco da parte delle cellule situate al livello cervicale, questo per la stimolazione ormonale che a volte causa un parapsicologico ectropion (phiaghetta).
Dalla descrizione che lei fa non credo si tratti di liquido amniotico.
Per stabilire con maggiore accuratezza se una eventuale perdita liquida possa essere determinata dal liquido, si misura il ph vaginale, o si esegue un esame microscopico del secreto contenuto in vagina. Il test del “panno” consiste nel posizionare un panno e valutare quando le secrezioni si asciugano… il liquido amniotico non causa in genere effetto “amido”, la idrorrea gravidica in genere sì. Tale test ha però un valore relativo.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo