Misure morfologica preoccupanti - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho 32 anni e sono in attesa della prima figlia. Permetto che per un (fortunatamente!) falso positivo del Prenatal Safe ho dovuto fare amniocentesi, e il risultato è stato negativo per ogni patologia. Io sono alta 182 cm, il mio compagno 175. Dalla morfologica è emerso che il BPD è leggermente sotto il minimo percentile, e anche la CC e il femore è al limite e visto che in ospedale il dottore che ha fatto l’eco mi ha liquidato con un “tutto bene” vorrei qualche risposta in più. Le misure sono, alla 20+5: BPD: 45.2 mm – DFO: 63.9 mm – CC: 172.6 mm – TCD: 20.8 mm – CA: 152.6 mm – LF: 30.6 mm – peso stimato: 325g. Può dirmi se devo preoccuparmi? Grazie in anticipo per la risposta.

Redazione

Redazione

risponde:

È previsto che il test sul DNA libero fetale su sangue materno possa dare un simile risultato. Mi dispiace che sia capitato proprio a lei. Sono gli effetti della medicalizzazione della gravidanza. Per le misure mi sembrano del tutto regolari. Occorrerebbe valutare anche l’ecografia del primo trimestre. È possibile che già allora potesse esserci qualche misura ai percentili bassi. Ascolti il suo medico. Può trarre conclusioni sicuramente più attendibili. Purtroppo, come le ho detto in premessa, sta sperimentando gli effetti negativi della eccessiva medicalizzazione della gravidanza. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo