Mia moglie è in blocco 'sessuale'! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, siamo una coppia sposata da pochi mesi (4) e siamo felicemente in attesa del primo figlio (lunedì la prima ecografia) da 2. Abbiamo un piccolo problema che consiste nel blocco “sessuale” di mia moglie che non gradisce le mie attenzioni…o meglio le gradirebbe ma dire di essere “bloccata”. So che la cosa è normale in gravidanza (i miei colleghi a lavoro…30 uomini…fanno dell’ironiria anche se non sanno nulla segno che ciò che proviamo è quindi vuol dire che ci sono passati pure loro!!!). Solo che lei è dispiaciuta per sè e per me…per cui vorrei sapere come posso consolarla e magari “riaccendere” il lei il desiderio e comunque sapere per quanto durerà questa situazione che peraltro non diminuisce per niente la bellezza della gravidanza!
Ciao

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile padre in attesa, come dice bene lei è esperienza comune a molte coppie quella che state vivendo. Tante insicurezze e timori di poter nuocere al bambino ruotano intorno alla maternità, sopratutto nell’attesa del primo figlio. Il dispiacere di sua moglie forse nasce nel clima con cui state vivendo la mancanza del rapporto intimo, ironizzare sul fatto e trovargli una significatività diversa può aiutare entrambi a temporeggiare serenamente. L’aumento di tensione intorno alla cosa, si sà, la acutizza un po’, e rischia di trasformare un incertezza passeggera in problema, anche quando non deve esserlo. Lasciate spazio a coccole e carezze che non necessariamente devono preludere sempre e solo ad un rapporto, e vedrà che le cose si scioglieranno da sè.
I miei migliori auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo