Mi sento una madre inadeguata! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, sono la mamma di un bimbo di quasi 5 anni e uno di 15 mesi. Premetto che a gennaio sono stata licenziata e da allora sto cercando lavoro senza successo. Ho dei grossi problemi con il bimbo più grande, è un bimbo che alterna momenti di grande affettuosità a momenti di grandi capricci, si impunta, pesta i piedi e grida perché cerca di ottenere quello che vuole. Quando mi trovo in qs situazione cerco di controllarmi ma molte volte mi fa perdere la pazienza e oltre a farmi sentire alzando la voce capita anche che gli tiro qualche sculacciata. Mi sento frustrata da tutta questa situazione impotente perché oltre al pensiero del lavoro, non riesco a gestire il bambino e dopo aver gridato mi sento in colpa perché mi sento una madre inadeguata. Come mi devo comportare?

Buonasera, non credo sia una madre inadeguata ma una persona che sta attraversando un momento difficile. Sperando di fornirle utili spunti di riflessione le segnalo la lettura degli articoli “Regole: diritto del bambino e dovere del genitore” “È arrivato il fratellino: come gestire la gelosia?” disponibili alla pagina articoli del sito www.centropianetapsicologia.com. Un saluto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo