"Sto affrontando il divorzio e ho una bimba piccola: ho paura di non farcela..."

Anonimo

chiede:

Buonasera, ho 36 anni, una figlia di due e mi sono appena lasciata col mio compagno dopo una storia lunga 10 anni. Questo non è certo il futuro che avrei immaginato per me. Ho molta paura di rimettermi in gioco e sinceramente non riesco a vedermi nel ruolo della mamma single. Come farò a conciliare tutto?

Ho anche paura di rimanere sola e di non riuscire più a innamorarmi, dopo la delusione che ho avuto. So che devo affrontare un passo alla volta, ma volevo chiederle se ha qualche consiglio da darmi per questo momento di grande difficoltà che sto vivendo. Grazie mille.

Buonasera, come è comprensibile sta vivendo un momento di grande cambiamento di vita, fatto di responsabilità e “lutti” da elaborare: l’essere una mamma single, la paura per il futuro, il dolore per le aspettative che si sono frantumate, e la diffidenza verso nuovi rapporti. Come lei stessa si è suggerita è importante fare un passo alla volta, affrontare un problema per volta e darsi il tempo di elaborare tutte le emozioni e le contraddizioni che vive.

Potrebbe esserle utile tenere un diario dove appuntare i suoi pensieri e ciclicamente rileggerlo a freddo per monitorare i punti dolenti e i punti forti del suo procedere. Vedrà che pian piano comincerà ad orientarsi meglio in questa nuova vita e a trovare nuovi stimoli e nuove prospettive. I migliori auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie