"Tutti pensano che io sia una mamma iperprotettiva: è davvero così?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, la ringrazio fin da ora del suo prezioso aiuto. Le scrivo perché sono mamma di una bimba di quasi tre anni e il problema non è nel nostro rapporto, ma nel modo in cui mi vedono gli altri: tutti pensano che io sia una mamma iperprotettiva ma io mi sento solo proattiva nei confronti delle esigenze di mia figlia. Se piange accorro e gioco molto con lei, visto che lavoro part time e il tempo me lo consente.

Mi dicono tutti che dovrei lasciarla con i nonni più spesso e uscire di più, ma io sinceramente preferisco fare cose e attività che contemplino anche la presenza di una bambina. Quando siamo a casa a giocare o in giro la lascio sperimentare e certamente mi allarmo se cade e si fa male, ma il pensiero che si faccia male non me la fa tenere sotto una campana di vetro. Mi dicono che se continuo così diventerà una bambina viziata. È vero? Non riesco a capire se sto davvero sbagliando qualcosa. La ringrazio.

Gentile signora, la realtà è che ogni mamma si deve regolare in relazione al proprio bambino e a quelli che sente essere i suoi bisogni. Certamente con la crescita è importante cercare di lavorare affinché la bimba possa crearsi una propria individualità ma, da quello che mi scrive, non mi sembra certo che il suo essere molto presente rappresenti un vincolo in tal senso.

Credo sia importante che segua il suo istinto di mamma seguendo allo stesso tempo quelli che sono i normali cambiamenti di sua figlia dati dal fatto che sta crescendo, dal cambiamento di abitudini e dagli apprendimenti: il concetto di vizio è dal mio punto di vista molto relativo ed è normale che a 3 anni non ancora compiuti lei possa sperimentare il rapporto con sua figlia con la libertà di modularsi e modularvi in relazione alla sua crescita.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie