Le attenzioni di mio marito nei miei confronti sono calate… - GravidanzaOnLine

Le attenzioni di mio marito nei miei confronti sono calate…

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, sono una ragazza di 33 anni al 5° mese di
gravidanza, per i primi 3 mesi di gravidanza non ho mai avuto problemi
particolari se non le solite nausee e stanchezza ed i rapporti sessuali
con
mio marito sono stati sempre + o – nella norma. All’ inizio del 4° mese ho
avuto un piccolo problema di dolori all’ utero causati da sforzi e poco
riposo, risoltosi però con l’ intervento del ginecologo ed un’adeguata
cura
nel giro di poco tempo.
Da quel momento in poi mio marito stenta a voler avere rapporti sessuali e
le sue attenzioni nei miei confronti sono calate, quando ho affrontato
l’argomento con lui mi ha detto che ha paura di nuocere al bimbo ed a me.
Da
allora abbiamo avuto un solo rapporto dopo varie rassicurazioni da parte
mia, ma poco soddisfacente in cui lui mi è sembrato addirittura non
partecipe. Tutto questo mi ha portata a pensare che siccome sono
ingrassata
e mi sento un po’ brutta e sgraziata non gli piaccia più sono persino
tormentata dalla fissazione che abbia un’altra donna ed ad ogni messaggio
sul telefono o a qualsiasi ritardo nel rincasare o altro penso male e vado
in depressione.
Crede che possa essere normale la reazione di mio marito o potrebbero
essere
solo scuse? Possono essere solo delle mie fissazioni dovute anche a sbalzi
di umore dovuti alla gravidanza? La ringrazio in anticipo per la sua
risposta.

Gentilissima,
non è necessario che i rapporti sessuali siano penetrativi: se essi
diventano dei giochi d’amore esterni alla vagina non può esservi alcun
pericolo per il bambino. Quanto all’attrazione fisica, oggi le donne possono
mantenersi molto seducenti, anche con un enorme pancione. Basta osservare la
disinvoltura con la quale sulla spiaggia si muovono oggi le mamme in
attesa…
Cari saluti e auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo