"La fluoxetina fa perdere di efficacia la pillola anticoncezionale?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno. Sono andata a visita da uno psichiatra per cercare di risolvere dei problemi. Mi ha prescritto la fluoxetina, ma avevo comunicato al medico di fare assunzione della pillola contraccettiva. Successivamente sento la mia ginecologa la quale mi dice di interrompere la fluoxetina perché può non farmi assorbire bene la pillola anticoncezionale, facendole così perdere la sua efficacia. Il mio medico di base invece dice che non è vero. Non so davvero cosa fare. Sento parecchi pareri discordanti. Ringrazio in anticipo per il chiarimento.

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Buongiorno, allo stato attuale nessuno studio o evidenza clinica ha dimostrato una diminuita efficacia della pillola contraccettiva durante l’assunzione di fluoxetina, che ha una farmacocinetica e un meccanismo d’azione che non contrastano con l’assorbimento degli estro-progestinici. Per cui se necessario può tranquillamente assumere i due farmaci.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie