'Sono incinta del terzo figlio ma lui non lo vuole, cosa posso fare?' | GravidanzaOnLine

Anna

chiede:

Buongiorno,
sono mamma di un bimbo di 8 anni e una bimba di 6. Da poco ho scoperto di essere incinta, ma all’annuncio mio marito mi ha guardata con una faccia scura e preoccupata e mi ha immediatamente detto di non volerlo tenere, e che dovrei interrompere la gravidanza. Le motivazioni dono state: “sei troppo avanti con gli anni (ne ho 43)”, “non abbiamo spazio in casa”, “ci sconvolgerà ogni equilibrio e soprattutto A. (il nostro primo figlio) la prenderà malissimo”. Insomma lui pensa che sia un “errore enorme” e che io sia egoista a volerlo…
Capisco le sue preoccupazioni, ma sinceramente credo che tenda a ingigantire tutto. Non mi sento di interrompere, l’ho già fatto e so cosa vuol dire, ne sarei affranta nel profondo.
Ma come colmare questo abisso di vedute? Ho paura che lui diventi sempre più nervoso, soprattutto con gli altri due bimbi.
Grazie per la risposta.

Cara mamma,
la situazione in cui si trova non è semplice, un figlio non si può imporre ma non si può neanche chiedere di rinunciarci… Sarebbe importante capire cosa vi ha spinto a non prendere precauzioni se non c’era l’intenzione di avere un’altra gravidanza e come mai ora c’è chiusura invece che dialogo. Gli equilibri saranno sconvolti comunque sia che decidiate di tenere questo bambino, sia che decidiate di abortire. Visto che non siete d’accordo e che lei ha già sperimentato un’interruzione di gravidanza e sa cosa si prova, mi sento di consigliarvi di parlarne seriamente, valutando quali problemi sono veri e come possono essere affrontati, se non riuscite da soli chiedete aiuto in un consultorio della vostra città. Qualunque scelta facciate è fondamentale che sia una scelta condivisa, altrimenti questo rappresenterà sempre una frattura nella vostra relazione.
I migliori auguri per un dialogo sereno con suo marito e per una scelta consapevole.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie