Il nuovo arrivato potrebbe unire maggiormente i due grandi? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottoressa,
ho due bambini, maschi, il primo di quasi 5 anni e il secondo di due e mezzo.
Il grande ha sempre fatto molta fatica ad accettare il fratellino, manifestando un’intolleranza superiore alla norma (a mio vedere), e questo nonostante le attenzioni che abbiamo cercato di avere… Solo ora, in mezzo a mille liti, dispetti e spintoni, hanno qualche pur raro momento di tenerezza o di complicità.
Io e mio marito vorremmo avere un altro bambino e, a parte questo desiderio, io credo che il nuovo arrivato potrebbe unire maggiormente i due grandi… o è solo una pia speranza? Vorrei conoscere il suo parere. Grazie!

Cara Maria,
per risponderle avrei bisogno della sfera di cristallo… Ogni persona è unica ed uguale solo a sé stessa.
Complimenti comunque, per la scelta coraggiosa!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo