Il mio fidanzato mi tradisce! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera Gentile dottor Mariani, avrei bisogno di un Suo consiglio… quando ero incinta di 5 mesi (cioè a giugno di quest’anno) il mio fidanzato mi ha tradita… molto spesso è all’estero per il lavoro… ed è successo che mi ha tradita… mi ha detto che è stato uno sbaglio e che è stato solo un passatempo… mi ha chiesto scusa, io l’ho perdonato perchè lo amo e perchè abbiamo un figlio insieme… a settembre di quest’anno ho trovato una mail sua scritta su un fogliettino e nascosto nel portafoglio. Io sono entrata e ho trovato delle foto di alcune ragazze… lui si era iscritto a settembre su un sito rumeno (visto che era in Romania), chattato con queste ragazze dove diceva che cercava ragazza tra i 18 e i 30 anni… io ho provato ad entrare ma non sono riuscita perchè si può entrare solo se sei in Romania… lui non sa che io so queste cose… ora: io ho 20 anni, non sono una brutta ragazza, lui ne ha 44 anni… si, va bene, magari la gravidanza mi ha cambiata un po’ (ho partorito da 2 mesi), ma l’amore non dovrebbe cambiare… invece il suo amore è cambiato secondo me… lui mi dice che mi ama, ma io non lo credo… xke chi ama non tradisce… adesso ogni volta che lui esce io sto male xke penso ke sa cosa fa e con chi è… mi sento brutta e non desiderata (anche se al letto va tutto bene) secondo me non mi lascia perché abbiamo un bebè… non mi sento più donna.. mi faccio 1000 domande su perche lo ha fatto? Cosa c’è che non va in me? Lui mi ha detto che lo soddisfo in tutto e per tutto… ora diciamo che la situazione è migliorata, è gentile e dolce con me… ma la mia ferita sanguina ancora… non mi fido più di lui… mi sento una fallita!!! Magari sbaglio io? Non so più che fare o pensare! Se mi può aiutare, dare qualche consiglio le sarei molto grata! Buone feste!!!!!!!!!

Carissima Cristina, sono molto dispiaciuto per i sentimenti che sta sperimentando in questo periodo. Per lei deve essere davvero difficile esser madre lontana da casa e in più con un compagno che da quanto rileva non sembra essere molto affidabile. Credo che lei si trovi in una situazione piuttosto delicata e ritengo si debba muovere con molto tatto: lei non ha nulla che non va, a giugno come ora; sembrerebbe che il suo compagno cerchi troppe distrazioni quando viaggia. È comprensibile che non abbia fiducia in lui visto ciò che ha scoperto. Quello che le posso consigliare è di chiarire definitivamente la questione tradimenti con lui facendogli presente che sa della frequentazioni in chat d’appuntamenti. Fargli capire che sta soffrendo molto per questa situazione e che non tollererà eventuali tradimenti. Le faccio un grosso “in bocca al lupo” e rimango a sua disposizione per qualsiasi chiarimento o supporto emotivo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo