Ho 17 anni e forse aspetto un bambino... - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Cara dottoressa, non sapevo in che sezione porre la mia domanda, più che
altro vorrei un consiglio. Forse sarebbe il caso che io mi rivolgessi ad
un genetista. Da 6 mesi sto con un ragazzo, la nostra storia è sempre stata
complicata a causa dei.
Ho provato una volta a parlargliene ad entrambi ma non c’è nessuno
spiraglio di speranza. Ho deciso allora di tenergli nascosto x tutto
questo tempo la mia stupenda storia con questo ragazzo. Adesso è sorto un
problema… facendo l’amore con lui senza profilattico forse è successa una
cosa che proprio non doveva accadere vista l’età (ho 17anni) vista anche la
situazione. Già una volta ho fatto il test ed è risultato negativo, ma
adesso sono molto + spaventata poiché il mio ragazzo forse non è riuscito a
“togliersi” in tempo… ho sempre avuto ritardi, di 10/15 giorni, ma adesso
la situazione è diversa… sono passati 11 giorni e ancora il ciclo non
arriva, non ho nessun sintomo e mi trovo sempre nervosa e scostante. Lei mi
dirà che siamo stati incoscienti e tutte le cose del mondo, e non la
biasimo, però adesso è inutile morire x i sensi di colpa, vorrei poter
trovare rimedio. Ho comprato il test ed oggi o domani lo farò, mettiamo il
caso che le mie supposizioni fossero vere cosa dovrei fare??? Non potrei x
niente al mondo portare avanti una gravidanza senza nessuna certezza nel
futuro, senza un appoggio e soprattutto a 17 anni. I miei genitori non mi
farebbero + mettere piede dentro casa ed io mi troverei sola e disperata.
L’unica soluzione (anche se presa con molto dolore..) è l’aborto, ma
poiché io non abbia la maggiore età verrà ancora + doloroso e difficile.
Non ho mai avuto (x fortuna) esperienze del genere in passato, tutte le mie
prime esperienze le ho vissute solo con il mio attuale ragazzo e non era x
niente pronta ad eventuali problemi. L’ansia mi sta letteralmente
massacrando, vorrei tanto che quel test riesca a tranquillizzarmi, ma se
ciò non fosse così, mi troverei in balia di mille ed oltre problemi… mi dia
un consiglio spassionato la prego…

L’unico consiglio che mi sento di darti e che mi sembra fin troppo ovvio, è
quello di fare questo benedetto test, prima di pensare a tutte queste
catastrofi… O, forse, non vuoi sapere la verità? Perché? Pensaci.
Cari saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo