Hellp Syndrome: è possibile una seconda gravidanza? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Egregi dottori,
da due anni sono mamma di una bimba, che è nata prematura alla 34°settimana
di gestazione a causa di una grave forma di gestosi (200/110 di pressione
arteriosa al momento del ricovero).
La bambina è nata piccola ma in ottima salute, mentre alla mamma le cose
sono andate diversamente essendo insorta una Hellp Syndrome.
La mia domanda è questa: desiderando un secondo figlio ci sono elevate
possibilità che il tutto si ripeta? Che si ripeta in forma più grave?
Finora ho avuto soltanto opinioni sfavorevoli ad una seconda gravidanza e
quindi ad un secondo parto.
Ringrazio cordialmente

Cara Charis,
l’eventualità che si possa ripetere una situazione come quella che hai descritto
per la prima gravidanza è abbastanza alta. Tuttavia la prevenzione della
gestosi, il controllo adeguato della pressione arteriosa ed un po’ di
accorgimenti in più, oltre ad esami specifici, possono drasticamente ridurre la
possibilità che si verifichi nuovamente tale condizione o quanto meno in forma
così grave.
A presto per ulteriori dettagli. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo