Perdite in gravidanza e tappo mucoso - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono alla seconda gravidanza, esattamente di 20 settimane. Ho avuto un cesareo 18 mesi fa. È dal quarto mese che sono iniziate le contrazioni e qualche volta avverto dolori mestruali. Il medico, da allora, mi ha prescritto lo Spasmex (tre volte al giorno) e magnesio (2 volte al dì): i dolori ogni tanto durante il giorno li sento lo stesso , soprattutto la sera. Il medico mi ha fatto una visita esterna con ecografia e non ha visto nulla di strano, ma mi sono accorta che quando ho una giornata piuttosto stressante e faticosa, quando vado al bagno, noto nella parete del wc una perdita gelatinosa giallino chiara che fa fatica ad andare con uno sciacquone: è possibile che sia tappo mucoso, anche solo in piccola parte? Sono preoccupata: colpa dello stress e delle contrazioni? Vorrei aggiungere che non sono le solite perdite e che non ho infezioni.

Cara signora, i dolori che prova potrebbero essere dovuti alle aderenze del precedente taglio cesareo, che si stanno rompendo. Cerchi di stare quanto più possibile a riposo e faccia un tampone. Per quanto riguarda la sua ultima domanda, onestamente non credo che si tratti del tappo mucoso: il collega che l’ha visitata non ha notato problemi di questo tipo, da quanto scrive. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie