Gravidanza 27 settimane con malformazione renale fetale, anidramnios e ascite | GravidanzaOnLine

Anonima

chiede:

Ciao,
sono una mamma in attesa del terzo figlio, i primi 2 hanno già 16 e 15 anni, stanno bene e sono sani.
Sono incinta nella 27sima settimana. Alla 16 sett. hanno diagnosticato malfunzionamento renale con ascite al mio bambino, adesso è anidramnios con malfunzionamento renale e ascite, battito cardiaco normale e movimento fetale.
La mia domanda è: non si può fare Amnioinfusione come già fatto altre 2 volte? Dovrebbe aiutare il bimbo a muoversi nella pancia vero?
Mi hanno detto che non gli serve a niente! Ma le altre volte quando l’hanno fato l’amnioinfusione sentivo il bimbo muoversi e girarsi alla grande!!!
Grazie

Purtroppo non mi fornisce sufficienti dettagli per poter esprimere un giudizio. Occorrerebbe valutare con precisione l’anomalia renale e la situazione generale del feto.
L’amnioinfusione può ovviare ad alcuni inconvenienti, anche importanti, ma non ad altri. Molto dipende quindi dalla situazione.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo