Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottori, ho 34 anni e sono in attesa del mio secondo figlio, alla tredicesima settimana di gravidanza. Oggi ho ritirato le analisi e risulta la presenza di glucosio nelle urine in quantità di 5,0 mg/dl. La glicemia invece è 65 mg/dl. Nella mia precedente gravidanza (ho un bimbo di 2 anni) ho avuto dei valori sballati nella curva glicemica (69 a digiuno, 182 dopo 60 minuti, 157 dopo 120 minuti) e ho dovuto seguire una dieta ferrea negli ultimi mesi. Naturalmente consulterò al più presto la mia ginecologa, ma intanto sono un po’ in ansia. Devo preoccuparmi? Vi ringrazio molto se vorrete rispondermi, un caro saluto e buon lavoro

Gentile Alice, è evidente che c’è un dismetabolismo glicidico, anche e soprattutto considerando l’esperienza della precedente gravidanza. D’altro canto era perfettamente prevedibile. Preoccuparsi no, ma sicuramente deve stare sotto controllo, prima dalla sua ginecologa e poi se necessario anche con il diabetologo. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo