Gli sbalzi d’umore possono influire sulla salute del bebè? - GravidanzaOnLine

Gli sbalzi d’umore possono influire sulla salute del bebè?

Anonimo

chiede:

Salve, vorrei sapere se essere continuamente in stato di agitazione, piangere spesso possa influire sullo stato di salute del bambino. Purtroppo da quando sono in gravidanza mi capita spesso di essere agitata e non riuscire a controllare i miei sbalzi d’umore. Sono al terzo mese di gravidanza. Grazie.

Cara futura mamma, cosa la preoccupa così tanto? Non mi dice se questa è la sua prima gravidanza e se le tensioni, l’agitazione e il pianto sono collegati al suo stato interessante o se ci sono altri motivi che la preoccupano. Ha avuto difficoltà o disagi in questi tre mesi di gestazione? Sicuramente uno stato continuo di tensione e di stress non fa bene nè a lei nè al bambino, e sarebbe per questo importante cogliere quali siano le cause del suo disagio per prendersene cura.
Provi a parlarne con il suo ginecologo di fiducia, per vedere se ci sono motivazioni fisiche e fisiologiche che possono influire sul suo umore (squilibri ormonali, interazioni con medicinali…), escluse quelle, se i disagi sono legati a paure o preoccupazioni legate alla gravidanza o al parto, può confrontarsi con un’ostetrica o con uno psicologico a seconda del tipo di preoccupazione che sente di avere. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo