Giovane coppia inesperta! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottore, vorrei porle una domanda: se durante un rapporto
sessuale il preservativo si rompesse e il maschio le verrebbe dentro
parzialmente, come si deve agire? Se la coppia non volesse un bambino e la
ragazza implicata non è maggiorenne e non vorrebbe fare sapere del
problema ai genitori? Come dovrebbe comportarsi la giovane coppia?

Redazione

Redazione

risponde:

È la classica situazione della pillola del giorno dopo. In ospedale ormai è
una processione, specie di sabato e domenica, di evenienze come quella
descritta da lei. Se parte dello sperma raggiunge la vagina, o per rottura
del preservativo, o per disattenzione, o anche quando si è certi che non sia
avvenuto, non resta che utilizzare la pillola del giorno dopo, possibilmente
non oltre le 24 ore. La prescrizione la può fare qualsiasi medico, anche se
molti colleghi lo evitano accuratamente, inviando presso i pronto soccorso. È richiesto almeno un documento. Se la paziente ha superato i 16 anni, ha
la capacità di intendere e di volere e quindi può avere la prescrizione
senza i genitori. Se è più piccola, diventa complicato senza genitori e senza
documento. Magari può farsi accompagnare da una sorella o un’amica
(trucchetto suggerito da un magistrato hihi, ad una nostra domanda nel corso
di un congresso di medicina legale).

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo