Free Beta HCG altissime - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono una gravida di 24 anni alla
12° settimana gestazionale. Ieri ho avuto modo di ritirare i risultati del Bi-Test effettuato con prelievo ematico e translucenza nucale a cura di uno specialista in diagnosi prenatale. L’esito finale per la trisomia 21 è risultato 1: 591. Il valore che ha fatto si che il test risultasse con rischio medio è il dosaggio delle free beta HCG (670 iu/L). Il medico ha dichiarato apertamente di non aver mai visto un valore così alto, anche perchè la translucenza a sua dire è perfetta. La supposizione fatta è che il valore così elevato possa essere collegato ad una gestazione inizialmente gemellare, anche se mai è stata identificata una seconda camera gestazionale, neanche alla prima ecografia. Pur essendo il test in questione di natura probabilistica il valore, come primipara a 24 anni mi ha turbato non poco. È possibile che tale valore così elevato possa non essere collegato ad un’anomalia genetica ma ad una qualsiasi risposta ormonale del mio fisico? L’amniocentesi è stata sconsigliata, ma sinceramente è un’ipotesi che sto valutando. Ringrazio e saluto cordialmente,

Redazione

Redazione

risponde:

Buongiorno Ramona, dato che l’ecografia è rassicurante, e data la sua giovane età, le posso consigliare di fare un’ecografia morfologica precoce a 15-16 settimane e fare il tritest, cioè il vecchio test di screening solo biochimico nel secondo trimestre, che potrà chiarire se c’è effettivamente un dato ormonale alterato. Potrà eventualmente fare l’amniocentesi a 16-17 settimane. Auguri!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo