"Il feto ha una formazione anecogena: di cosa si tratta?"

Angela

chiede:

Gentilissimo dottore, avrei un quesito da esporle. Mi trovo nella nona settimana di gravidanza, precisamente a 8+2. Oggi ho avuto il primo controllo ecografico ed è risultato tutto nella norma, tranne per una zona anecogena che la ginecologa ha notato precisamente nella testolina dell’embrione.

Vorrei chiederle magari maggiori delucidazioni a riguardo di questa formazione anecogena, perché la dottoressa che mi ha visitato è stata poco chiara dicendo che non è una situazione che affronta spesso. La ringrazio anticipatamente, a risentirLa.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, i dati che ci scrive non sono sufficienti a dare una risposta netta ed inconfutabile, anche se per l’epoca di gestazione (8w+2gg) difficilmente si vanno a valutare malformazioni cerebrali, pertanto le suggerirei di non preoccuparsi e di attendere i controlli successivi per monitorare l’andamento della gravidanza. Cordiali Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie