Follicolo che non scoppia e concepimento - GravidanzaOnline

“Ho un follicolo che non scoppia: per questo non riesco a rimanere incinta?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, ho 32 anni e sto cercando una gravidanza. Ho fatto recentemente una visita ginecologica e durante l’ecografia è stato visto un “follicolo che non scoppia”, che quindi fa ritardare la comparsa del ciclo. Sono ormai sei mesi mesi che ho sospeso al pillola anticoncezionale e mi chiedevo se questa situazione del follicolo possa impedire l’ovulazione e conseguentemente il concepimento. Cosa potrei fare? La ringrazio

Salve, evidentemente un follicolo ce ha difficoltà a completare il processo di ovulazione è relazionato a difficoltà nel concepimento; prima di tutto però c’è da domandarsi perché ciò accade; molto spesso i LUF (follicoli luteinizzati non rotti) si sviluppano con frequenza in pazienti con insufficienza ovarica moderata-severa o alti condizioni patologiche delle ovaie; l’ideale sarebbe che lei venga vista da un ginecologo esperto in infertilità di coppia per valutare le potenzialità delle sue ovaie in termini riproduttivi (riserva ovarica, conteggio dei follicoli antrali, determinazione dell’ormone antimulleriano, ecc). Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 3.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie