Esito pap-test: modesto iperestrinismo | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, nell’esito del pap-test trovo scritti i seguenti
risultati: – presenza di cellule pavimentose ed endocervicali, granulociti, flora mista, associate a riparazione tipica. Nel giudizio diagnostico del patologo vi è scritto: Valuti eventualmente
il clinico un modesto iperestrinismo. Mi potrebbe dare qualche indicazione in merito? Grazie

Gentile Alessia,
l’anatomo-patologo ha davanti un vetrino, mentre un ginecologo la paziente.
Il primo quindi ha mezzi un po’ limitati per esprimere un parere definitivo
dal solo aspetto delle cellule. Il suo giudizio peraltro è necessario al
ginecologo, che è appunto il clinico. Un iperestrinismo, che è una
prevalenza relativa degli estrogeni sul progesterone, causa talvolta degli
aspetti citologici che l’anatomopatologo vede esaminando il vetrino. Gli
tocca segnalarli in quanto potrebbero anche essere l’effetto di una terapia,
o della presenza di una cisti follicolare o altro ancora. In ultimo vi sono
delle pazienti che sono naturalmente iperestrogeniche. Un colloquio con il
suo ginecologo le risolverà ogni dubbio. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo