Eparina: si rischia un'emorragia durante il parto? - GravidanzaOnLine

"Assumere eparina può causare emorragie durante il parto?"

Gloria

chiede:

Buongiorno, sono una donna di 37 anni alla seconda gravidanza. Con la prima non ha avuto alcun problema. Ora sono seguita da una ginecologa molto scrupolosa. Le curve da carico sono a posto e anche la pressione, che misuro una volta a settimana a casa. L’ecografia morfologica è andata bene e anche la flussimetria, fatta però a 29 settimane, forse un po’ presto. Ora sono a 30 settimane+2 e ieri durante la visita di controllo la mia ginecologa ha riscontrato un po’ di alterazione a entrambe le arterie uterine e per sicurezza mi dice di iniziare l’eparina. Ho un po’ paura di prenderla a 30 settimane: potrebbe portare rischio di emorragie al momento del parto? Grazie mille!

Dott. Giulio Lanzi

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Gentile signora, si tranquillizzi e non abbia paura. Le eparine, infatti, sono farmaci molto maneggevoli e, soprattutto, hanno un tempo di azione breve. Per questo motivo basterà sospendere la terapia a tempo debito per non incorrere in alcun problema. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie