Anonimo

chiede:

Salve, lo scorso mese ho effettuato una visita presso il mio ginecologo, dalla quale è risultato che al momento non stavo ovulando (o meglio, i miei follicoli non sono esplosi). A quel punto mi è stato prescritto il Dufaston, per la regolarizzazione del mio ciclo. Volevo sapere quali sono gli effettivi benefici di questa cura, considerando il fatto che è da aprile 2007 che io e il mio partner cerchiamo di avere un figlio e che fino a 2-3 mesi fa avevo un’ovulazione normale. Dalla visita risulta anche che non ci sono altri problemi di sorta, però questo episodio mi preoccupa un pò! Inoltre da ieri, sesto giorno post ovulazione (almeno presumo!), ho dei sintomi da mestruazione… è un effetto del Dufaston? Grazie per l’attenzione. Saluti,

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, il farmaco che le è stato prescritto serve per regolarizzare la seconda fase del ciclo, quindi prepara l’endometrio alla mestruazione o aiuta l’annidamento della gravidanza. Il fatto che ad un controllo i follicoli non siano scoppiati non significa che lei abbia un problema, soprattutto perchè è sempre stata regolare; può capitare di avere un ciclo anovulatorio anche in donne perfettamente sane e fertili. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo