"Non so se voglio tenere il bambino..."

Sarah

chiede:

Buongiorno dottoressa, sono incinta e vorrei interrompere la gravidanza, ma in realtà vivo con il dubbio di cosa voglio veramente. I miei genitori non accetterebbero il fatto di diventare nonni: ho 19 anni e il mio ragazzo 18. Posso avere un consiglio da lei? Sono di 3-4 settimane. La ringrazio.

Buongiorno, comincio dicendole che il momento che sta vivendo è molto delicato in quanto si tratta di una decisione che tocca la sua sfera intima, profonda e strettamente personale oltre che di coppia e come, di conseguenza, sia normale che sia in crisi e combattuta. Decidere di interrompere o meno una gravidanza non è una scelta da fare alla leggera e porta in sé tanti significati, sentimenti ed emozioni diverse e contrastanti, soprattutto per una giovanissima donna e una giovane coppia.

Quello che mi sento di consigliarle è di non rimanere sola in questo momento ma di parlarne con le persone a lei care, avere il sostegno di chi le vuole bene oltre al suo ragazzo, valutando bene se i dubbi, le paure e le future sfide possono essere affrontate e se questo progetto di maternità e genitorialità possa inserirsi consapevolmente e positivamente nel suo/vostro progetto di vita, arricchendolo, e non stravolgendolo negativamente.

Inoltre potrebbe rivolgersi, anche insieme al suo ragazzo, a un consultorio per essere sostenuta a capire come affrontare questa possibilità non solo rispetto a se stessa, alla coppia ma anche rispetto ai suoi genitori e possibili futuri nonni per fare chiarezza sui bisogni, i vissuti e i desideri che la stanno accompagnando in questo momento, in modo che la sua scelta sia la più sentita e consapevole possibile. Le faccio i miei migliori auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie