Dopo un aborto volontario non riesco più a rimanere incinta! - GravidanzaOnLine

Dopo un aborto volontario non riesco più a rimanere incinta!

Anonimo

chiede:

Salve! Avrei bisogno di alcuni consigli su esami da svolgere e relativi
accertamenti causati da un aborto volontario che ho dovuto eseguire nel
2005!
Sono di nazionalità rumena, e appena arrivata in Italia nel 2005 dopo
accertamenti mi è arrivata la conferma di essere incinta di 2 mesi.
In quel tempo ero clandestina e avendo già 2 figli in Romania, non me la
sentivo di affrontare un’altra gravidanza e ho deciso di abortire.
Ho chiesto consigli a Torino presso un’amica che mi ha portato in
ospedale per l’aborto! Mi sono ritrovata su di un lettino con mani e piedi
legata e una pancia enorme con successive perdite di enormi coaguli! Non
mi è stato detto nulla di ciò che mi hanno fatto e sinceramente da quel
momento non sono riuscita più a rimanere incinta! Il mio ciclo è
regolare e nessun sintomo anomalo! Adesso che con il mio nuovo compagno
desidererei avere un figlio, non so più a chi rivolgermi e cosa fare! Come
posso fare a capire cosa hanno combinato dentro di me e come posso fare a
scoprire proprio tutto?
Attendo vostre delucidazioni, augurandovi buon lavoro!

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, Le consiglio di eseguire un esame per valutare la pervietà delle tube
(isterosalpingografia) e un esame per controllare la cavità uterina (isteroscopia). Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo