Dolori e perdite scure dopo le urine | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono all’inizio della gravidanza data ultimo ciclo 31/08/04 ieri ho avuto dei dolori e una goccia di sangue dopo le urine all’interno del muco. In ospedale dopo un’eco vaginale mi hanno detto che il feto è di 2 mm pari a 6 sett. e non rilevano BCE. Come possono dire che il feto è troppo piccolo se non si sa la data giusta del concepimento ed è normale che alla 6 sett. non si rileva il BCE? E comunque anche oggi ho i dolori e le perdite scure dopo le urine. Cosa ne pensa? La ringrazio per l’attenzione e attendo una sua risposta.

Cara Laura, purtroppo dai dati che mi fornisce, non posso darLe buone notizie. Sembra proprio che la gravidanza si sia interrotta…
L’ecografia, basandosi sulla misurazione dell’embrione, è in grado di stadiare la gravidanza con un potenziale errore di 2-3 giorni in più o in meno.
Tenga conto che il battito cardiaco fetale è visibile ancor prima che compaia un vero embrione misurabile. Nel Suo caso quindi, essendo visibile l’embrione, il battito sarebbe dovuto essere presente…
Se dovesse esserci però anche il minimo dubbio, può eseguire un dosaggio ogni 2 giorni della BhCG plasmatica e ripetere (nel caso in cui l’incremento della BhCG fosse regolare), l’ecografia a distanza di una settimana dalla prima.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo