Desidero avere un altro figlio. Mio marito no! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono madre felice di due gemelle di 4 anni, ho 37 anni e desidero ormai da più di un anno avere un altro figlio. Tanta gente oggi pensa che tre figli siano un’esagerazione e soprattutto lo pensa mio marito che pur non avendo preso parte alla cura delle bambine (per sua libera scelta, di convenienza!) non vuol neanche sentir parlare di un’altro figlio. Lui è molto infantile pur avendo 38 anni, è sempre stato un marito e un padre abbastanza assente ma nonostante non mi piaccia come si comporta io non
gli ho mai imposto nulla anche perché lui non accetterebbe mai un atteggiamento del genere. Io desidero tantissimo un’altro bambino anche se me ne dovrò occupare quasi da sola! Cosa devo fare? C’è qualcosa di sbagliato in me? Come devo comportarmi con mio marito?

Cara signora,
nessuno ha il diritto di limitarla in questa sua aspirazione ad una nuova
maternità, purché questa non si risolva in un peggioramento del clima
generale della vostra famiglia (suo marito sempre più assente, le gemelle
costrette a crescere anzi tempo, perdita del lavoro e delle sicurezze
economiche ecc). Insomma, se lei sente di potercela fare ed è sicura che
questa scelta non renderà più infelici gli altri componenti della famiglia e
non peggiorerà il vostro rapporto di coppia… Perché no?
Cordiali saluti e auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo