Depressione ad ogni gravidanza? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ho due bambini di 4 e 7 anni e stiamo pensando di averne un terzo. Il problema è che ho passato delle gravidanze bruttissime dal punto di vista psicologico, ho pianto per nove mesi e poi per un anno dopo il parto, ho detto cose brutte ed ero proprio ammalata. Ogni gravidanza insomma mi è costata 2 anni di questo stato mentale, poi dissolto. Ora sono felice, sto benissimo con mio marito ed i miei bambini ed ho paura che rimanendo incinta i miei ormoni mi facciano tornare in quel buco nero. Vorrei sapere se questo è scontato oppure se può non accadermi la terza volta.

La domanda che mi pone non può avere ovviamente una risposta certa: il fatto di aver avuto delle forme depressive nelle due precedenti maternità può essere un fattore di rischio ma non significa necessariamente che lei sia “condannata” a vivere una eventuale nuova maternità con lo stesso disagio. La sofferenza psicologica in gravidanza e nel post partum è legata ad una serie di fattori e di condizioni che possono rendere difficile questo importante momento di passaggio della vita della donna. Non è detto che in ogni gravidanza debbano essere presenti gli stessi fattori di rischio, ma sono convinta che i momenti di difficoltà e sofferenza vadano colti come occasioni per approfondire la conoscenza di sè. Se nel corso delle due precedenti esperienze non ha richiesto un sostegno o non ha intrapreso un percorso psicologico, credo che, in previsione di un nuovo figlio, può essere il caso di farlo. Per capire cosa è successo le altre due volte, dare quindi significato alla sofferenza che ha vissuto in passato, e per prepararsi a vivere in maniera più serena una nuova maternità.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo