Cosa comporta avere un utero vecchio? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, mi chiamo Giusy ed ho 36 anni. L’altro giorno ho fatto
una visita ginecologia in vista di una futura gravidanza. Oltre ad una
serie
di esami che il medico mi ha prescritto ha detto una cosa a cui, al
momento
non ho dato peso, mi ha detto che ho l’utero vecchio. Mi può per cortesia
spiegare cosa comporta avere un utero vecchio?
Grazie e saluti.

Gentile Giusy,
di sicuro è un utero di 36 anni. Forse il suo ginecologo lo ha trovato un
po’ rigido e ecograficamente di aspetto disomogeneo, tale da dare
l’impressione di un utero di una donna con qualche anno in più di lei. Ma
sono valutazioni soggettive che lasciano il tempo che trovano. Faccia
un’ecografia transvaginale, sicuramente più attendibile, e soprattutto non
aspetti altro tempo per una gravidanza: qualunque sia l’aspetto del suo
utero, di certo non è tanto utile rimandare ancora. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo