Corpi chetonici nelle urine e gravidanza - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono incinta alla 27esima settimana. Le prime analisi delle urine fatte intorno alla settimana 8/9 erano normali. Dopodiché non le ho più ripetute (come da indicazione medica e libretto di gravidanza), fino ad ora. Sono stati rilevati corpi chetonici (5mg/dl) nelle urine. So che dovrebbero essere assenti, ma non ho idea se 5 mg/dl sia un valore alto, molto alto ecc. Ho eseguito alla settimana 19 e 27 la curva glicemica, in entrambi i casi era tutto ok. Sono un po’ preoccupata per la presenza dei chetoni, sua perché non so da quanto possano essere presenti, sia perché ho letto che potrebbero provocare al feto danni neurologici e problemi nella crescita degli organi e dello scheletro.

Buongiorno signora, vorrei tranquillizzarla: la presenza di chetoni nelle urine non è sempre patologica. Beva 2-3 litri di acqua al giorno, riduca il consumo di proteine, tenga sempre sotto controllo la pressione sanguigna e controlli la funzionalità renale con gli esami ematochimici. Se è tutto nella norma e i valori di chetoni rimangono bassi non c’è da preoccuparsi. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo