Come si rimane incinta? - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Salve, ho 27 anni e in seguito ad una visita ginecologica mi è stato diagnosticato di avere entrambe le ovaie policistiche. Io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino, ecco perché la ginecologa non mi ha prescritto la pillola anticoncezionale ma bensì un integratore, nosifol, che assumo regolarmente tutti i giorni già da circa 3 mesi, in modo da rendere le ovaie più fertili ma già dopo tanti tentativi nessuna gravidanza, ora da un po’ di tempo soffro di strani sintomi quali dopo l’assunzione di nosifol percepisco una strana sensazione come nausea e mal di stomaco, inoltre questo mese ho avuto il ciclo con un ritardo di 4 giorni e una durata di soli 2 giorni inoltre provo fastidio quando viaggio in macchina quando si prendono buche in poche parole cm se la mia pancia sia sensibile a qualsiasi strano movimento. Ho fatto un test di gravidanza mese scorso ed e risultato negativo. Gentilmente le chiedo di chiarirmi un po’ le idee e cosa devo fare, nel frattempo se devo continuare a prendere nosifol e un consiglio per cercare di avere una gravidanza. La ringrazio per una sua cortese risposta. Distinti saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora,
consiglio di continuare ad assumere l’integratore che le è stato consigliato e di far fare uno spermiogramma anche a suo marito per verificare che non ci siano problemi maschili. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo