Cisti di 3 cm all'ovaio sinistro - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Mi hanno diagnosticato una cisti di 3 cm all’ovaio sinistro che mi dà
dolori continui al basso ventre e anche qualche perdita arancione.
il consiglio è stato quello di sospendere la pllola mercilon e di fare un
controllo tra po’ di mesi.
Le chiedo se ciò è sufficiente o se posso fare qualcosa altro?
ma la pillola che assumo da 7 mesi non avrebbe dovuto aiutarmi con le ovaie
micropolicistiche invece è responsabile di una cisti? Temo di avere qualche
dubbio che spero vorrà chiarirmi dandomi informazioni e consigli. Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Durante trattamento con pillola non dovrebbero essere presenti cisti funzionali. Quindi non ha senso il consiglio di sospendere la pillola unicamente con lo scopo di controllare la regressione della cisti… la pillola a volte si prescrive anche per tentare il riassorbimento di cisti funzionali…
Perdite ematiche in corso di trattamento con pillola, possono verificarsi con pillole a basso dosaggio o non idonee per quel determinato soggetto.
Le ovaie microplicistiche rappresentano una condizione totalmente differente dalle cisti ovariche.
Avere le ovaie micropolicistiche non significa avere cisti ovariche.
L’ecografia dovrebbe fornire elementi descrittivi riguardanti la sede, la morfologia, la vascolarizzazione di una eventuale cisti, e non solamente evidenziare la cisti stessa… solo in base a tali informazioni si potrà esprimere un giudizio pertinente.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo