Chiodo fisso: ho avuto un aborto, come faccio a liberare la mente? - GravidanzaOnLine

Chiodo fisso: ho avuto un aborto, come faccio a liberare la mente?

Silvia

chiede:

Gentile dottoressa,
ad ottobre ho perso un bimbo al terzo mese di gravidanza. Ora sto riprovando, ma niente… Come faccio a liberare la mente? C’è qualche consiglio che potete darmi?
Grazie

Gentilissima Silvia,
è comprensibile l’avere un “chiodo fisso” quando si cerca qualcosa che non arriva, come può essere un figlio.
Per prima cosa credo sia importante aver elaborato la perdita del suo bimbo. Se così non fosse, valuti la possibilità di una consulenza psicologica che può aiutarla non solo ad elaborare l’aborto vissuto, ma anche ad affrontare una nuova gravidanza e la sua attesa.
I migliori auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo