"Rischio un parto prematuro?"

Sara

chiede:

Salve dottore sono a 28 settimane+4. Due giorni fa sono stata in pronto soccorso perché avevo dolori tipo ciclo: mi fanno tutti i dovuti accertamenti e si accorgono che il mio collo dell’utero è di 22mm. Sono stata ricoverata una notte. A oggi continuano i dolori come contrazioni. Secondo lei rischio un parto prematuro?

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Gentile Sara, una cervicometria ridotta e la presenza di attività contrattile uterina alla 29^ settimana di gestazione configurano un quadro di minaccia di parto pretermine. In linea generale si può considerare l’uso di farmaci che riducano le contrazioni, indagare la eventuale presenza di germi a livello cervico-vaginale e prescrivere riposo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie