Non voglio figli: sono una donna strana? - GravidanzaOnLine

Ylenia

chiede:

Buonasera, ho quasi 38 anni e convivo da 8. In tutti questi anni non mi è mai venuto l’istinto di cercare un bambino, anzi non mi sono mai piaciuti e quando ne vedo di piccolissimi non ho nessuna reazione, soltanto un sorriso di circostanza. Vista l’età molte persone continuano ad ossessionarmi con la domanda “allora quando fate un bambino, il tempo sta per scadere perché stai diventando vecchia.” A questa domanda rispondo che i bimbi non ne voglio e mi guardano come fossi un’aliena. Stessa cosa con i matrimoni: li ho sempre odiati fin da piccola e il mio sogno sarebbe quello di sposarmi io, il mio compagno e i testimoni. E anche in questo caso vengo criticata, perché non si fa così. Vorrei un suo parere, ma sono così strana ad avere queste idee? Grazie mille e arrivederci.

Buonasera, capisco il suo fastidio e il dubbio. Purtroppo viviamo in una società che tende ad uniformare le scelte e i comportamenti, dove regole non scritte stabiliscono le tappe evolutive prestabilite universalmente, fidanzamento, matrimonio, figli… Chi non raggiunge quelle tappe viene visto spesso poco realizzato o infelice, chi sceglie liberamente di non raggiungerle viene visto strano. Quello che tendiamo a dimenticare spesso è che non siamo tutti uguali, non abbiamo tutti gli stessi desideri, le stesse ambizioni, e gli stessi standard di vita felice e appagante. Si senta libera e fiera di vivere la sua vita come meglio crede, facendo quello che la fa stare bene, gli altri tra un po’, stia tranquilla, avranno altro di cui parlare. I migliori auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie