Anonimo

chiede:

Salve, volevo un parere esperto. Sono alla prima gravidanza, 40+6 settimane, e dall’ultima ecografia risulta che l’IP dell’arteria celebrale media (1.23) è ai limiti inferiori della norma… cosa vuol dire??? Oltretutto è normale che all’ecografia flussimetrica risultava 1.75??? Come è possibile?? Che problemi può comportare?? Attendo una risposta, la ringrazio!!

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Veronica, le resistenze della arteria cerebrale media devono essere confrontate con quelle dell’arteria ombelicale. Se le resistenze nella arteria cerebrale media fossero più basse rispetto a quelle della arteria ombelicale, si potrebbe trattare di brain sparing effect, che consiste in un meccanismo avanzato di compenso fetale conseguente ad insufficienza placentare.
Ad ogni modo tale evenienza è preceduta da altri segni, come riapertura del dotto venoso, ritardo di crescita, etc.
Un decremento delle resistenze nelle arterie cerebrali medie costituisce un fatto normale se non associato ad altri elementi.
Le resistenze di un vaso arterioso si valutano mediante il calcolo dell’RI o indice di resistenza o del PI o indice di pulsatilità.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo