Arriva un fratellino! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottoressa, ho una splendida figlia di tre anni e sono in attesa di un altro bambino. Sono felice di questa nuova gravidanza anche
se spaventata, sia per i cambiamenti che avverranno nella mia vita (ormai so cosa vuol dire crescere un neonato) sia per come prenderà l’arrivo del fratellino la mia primogenita (non ho la più pallida idea su come sarà). La mia bimba è serena e buona ma, come tutti i figli unici, molto egocentrica.
Il fratellino nascerà quando lei avrà circa tre anni e mezzo. Io l’ho già messa a conoscenza di questo fatto e lei si mostra contenta anche quando cerco di spiegargli che inevitabilmente un po’ soffrirà di gelosia. Non vorrei che non mi mostrasse la sua rabbia per paura di perdermi. Vorrei sapere qual è il modo migliore di porsi con lei nel corso di questo grande cambiamento della nostra vita.
La ringrazio

Coinvolgerla e non farle troppi discorsi ‘da grande’. Farla sentire ancora
piccola e bisognosa di coccole ed attenzioni, anche quando il fratellino
verrà a ‘sconvolgere’ l’equilibrio familiare. Passerà.
Cari saluti e auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo