Area mancato accollamento o briglia amniotica? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono all’inizio della 12esima settimana di gravidanza. Ieri ho effettuato la translucenza nucale ed è risultato tutto regolare. Il bimbo sta bene e tutti i parametri sono nella norma. Tuttavia nel referto è scritto questo: “Si segnala al polo inferiore della camera gestazionale area di mancato accollamento e/o briglia amniotica non vascolarizzata”. Il medico ha dato poco peso a questa cosa essendo molto piccola, e infatti non mi ha prescritto una cura o un periodo di riposo. Mi ha solo detto che quando il feto crescerà si sistemerà il tutto con l’aumento della cg. Tuttavia leggendo su internet mi sono molto allarmata. Sapete dirmi qualcosa in più? Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Alla 12 settimana è relativamente frequente trovare zone nelle quali l’amnios risulta non ancora completamente fuso al corion. Altra cosa è la banda amniotica (da non confondere con le sinechie o con la placenta circumvallata), che consiste in una rottura dell’amnios che fluttua in cavità.
In altre parole in linea di massima, l’imaging della banda amniotica è differente da quella della mancata adesione fra amnios e corion.
La risposta quindi non mi appare chiara.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo