Sesta settimana di gravidanza: si vede già l'embrione?- GravidanzaOnline

“Sono alla sesta settimana e non si vede l’embrione: devo pensare al peggio?”

Anonimo

chiede:

Salve dottore, sono alla settimana 6+2 e ho fatto proprio oggi la mia prima ecografia, durante la quale si è vista la camera gestazionale e il sacco vitellino. Dell’embrione, invece, neanche l’ombra. La ginecologa ha detto che soni visibili solo gli echi embrionali (che però non so cosa siano). Dopo questa ecografia abbiamo stabilito una nuova ecografia settimana prossima, per appurare la presenza o meno dell’embrione ma in ogni caso la dottoressa non mi sembrava molto positiva a riguardo. Devo davvero preoccuparmi? Non so se possa essere utile saperlo, ma io ho cicli mestruali di 26-27 giorni. La ringrazio per il consulto.

Buongiorno signora, la presenza della camera ovulare con sacco vitellino è un segno certo di gravidanza. Il fatto di non vedere l’embrione (quando parliamo di echi embrionari ci riferiamo a un qualcosa che sembra l’embrione ma in un periodo estremamente precoce, con un immagine molto sgranata perché ingrandita fino ai limiti dei poteri risolutivi dell’ecografo) potrebbe indicare una gravidanza in evoluzione ma con concepimento ritardato rispetto a quanto atteso sulla base della mestruazione (in tal caso sarebbe una settimana più indietro). Solo l’ecografia ripetuta dopo 7-10 giorni potrà dare una risposta definitiva. Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie