Acido folico e nausea - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, mia figlia (27 anni) è entrata nel terzo mese di
gravidanza. Oggi ha terminato la prima confezione di acido folico.
Mi è venuto un dubbio: dagli esami effettuati fino ad ora, risulta sana
come un pesce …. Ho letto sul bugiardino che tale medicina può provocare
vomito e nausea. Non è che tali forti, quotidiani, ricorrenti disturbi che
la stanno distruggendo possono essere imputabili ANCHE all’acido
folico???? Io ho avuto due gravidanze splendide, mia madre pure e così mia
suocera..
Mia figlia inoltre è ballerina, ha una scuola di danza e quindi anche
fisicamente aiutata ad affrontare questa gravidanza tanto desiderata.!
Grazie e saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, l’acido folico non provoca nausea, ma è la gravidanza stessa. La terapia è opportuna fino al 3° mese, volendo anche fino alla fine della gravidanza e durante l’allattamento.
Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo