Abbiamo deciso di avere un bambino, ma io sono molto in ansia… - GravidanzaOnLine

Abbiamo deciso di avere un bambino, ma io sono molto in ansia…

Anonimo

chiede:

Ho 35 anni, sposata da uno; io e mio marito abbiamo deciso di avere un bambino, ma io sono molto in ansia. Da tempo avverto delle fastidiose extrasistole a volte a cascata, non sono legate allo sforzo ma spesso alla posizione quando mi chino, oppure a letto sul fianco sinistro. Due anni fa
ho eseguito ecocardiogramma (normale) ed holter che ha evidenziato ex ventricolari e sopraventricolari ad incidenza irrilevante, avevo sperato
che con il tempo sarebbero scomparse ed invece continuo ad avvertirle e quando sono una dietro l’altra mi spavento molto. La gravidanza può peggiorare la situazione?

Cara Lettrice,
Lei probabilmente soffre di stati ansiosi che la portano verso l’ipocondria
(la fobia di ammalarsi). Che fare?
Direi che la gravidanza, da sola, non può aiutarla a superare il problema,
ma che può farlo se accompagnata da supporto psicologico e volontà di creare
l’ambiente più sereno possibile per il bambino che dovrà nascere.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo