7 mesi fa ho avuto un aborto… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve… sono una ragazza di 21 anni e 7 mesi fa ho avuto un aborto. Ora sto bene ed sono 3 mesi che io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino ma niente…! Il nostro è un desiderio immenso e ho tanta paura che non possa rimanere incinta anche se il mio medico ha detto che devo star tranquilla perché ci vuole tempo. Il dubbio mi è cominciato quando sono stata costretta ad abortire. È come se la mia mente mi dicesse che è tutta colpa mia… è normale? Ma questa sensazione psicologica, influisce sul fatto di rimanere incinta oppure no?

Un aborto, scelto o subito, lascia sempre ferite psicologiche importanti sulla donna. Anche lei sta quindi elaborando questo evento significativo della sua vita. Probabilmente una nuova gravidanza ed il bambino che verrà saranno la migliore medicina per superare quel dolore. In fondo tre mesi, come dice giustamente il suo medico, sono assolutamente troppo pochi per temere difficoltà nella ricerca di una gravidanza. Credo invece che siano soprattutto i suoi non del tutto sopiti sensi di colpa a turbarla, tanto da farle temere che l’aborto avuto verrà ora punito, in una sorta di contrappasso dantesco, con la difficoltà a rimanere incinta. Non è così. Può vivere invece gioiosamente il suo/vostro desiderio di maternità, lei sa, per la precedente esperienza, che può senz’altro rimanere incinta. Aiuti questo desiderio a realizzarsi vivendo serenamente l’attesa.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo