Qual è il rapporto tra cibo e fertilità? Facciamo chiarezza con lo specialista

Qual è il rapporto tra cibo, fertilità e concepimento? Le risposte del Dott. Rosario Simeone Morando - Nutrizionista Clinico - sull'alimentazione e il concepimento.

Quando si è alla ricerca di una gravidanza aleggiano domande che, spesso, hanno poco a che vedere con la vera nutrizione, il rapporto tra cibo e fertilità si traduce in falsi miti da sfatare e regimi alimentari poco adeguati.

Per far chiarezza sull’argomento, il nostro nutrizionista, il Dott. Rosario Simeone Morando, Specialista in Alimentazione e Nutrizione Umana, ha spiegato, attraverso una video intervista quale connessione intercorre tra il cibo in fase di pre-concepimento e problemi legati all’infertilità, non solo dal punto di vista della donna ma anche sul versante maschile. 

Rapporto tra cibo e fertilità: cosa sapere quando si è alla ricerca di una gravidanza

Dalle diete che spopolano sul web (da evitare) ad alimenti poco sani, il rapporto tra cibo e fertilità sembra non essere molto chiaro o non avere il giusto peso quando si parla di concepimento.

Quando si cerca una gravidanza è importante seguire un piano alimentare corretto e personalizzato da un nutrizionista secondo le esigenze personali. Non si parla solo della salute della donna ma, in questo caso, svolge un ruolo di pari importanza anche la salute dell’uomo.

Nell’intervista rilasciata sul nostro canale Instagram TV, il Dott. Morando, ha affrontato diversi temi partendo dalla fecondazione, i problemi inerenti l’infertilità, (se esistono legami tra alimentazione e fertilità maschile) nonché le malattie croniche e altre patologie pregresse che possono avere un peso decisivo quando si sta cercando una gravidanza. In modo specifico, i macro temi trattati sono stati:

  1. cosa mangiare e falsi miti sul cibo nella fase di ricerca di una gravidanza;
  2. diete e regimi alimentari: quali fanno bene e quali evitare;
  3. rischi di alcuni alimenti in fase pre-concezionale;
  4. poliabortività e fecondità;
  5. uomini, cibo e infertilità;
  6. malattie croniche e altre patologie pregresse;
  7. alimentazione per fortificarsi in vista di una gravidanza;

Oltre all’alimentazione che punta a integrare il giusto apporto di folati (tramite alimenti o integratori di acido folico) il nutrizionista Morando ha spiegato che esistono diversi consigli da seguire per chi cerca una gravidanza anche dopo aver vissuto l’esperienza di un aborto.

In ultimo, i consigli alimentari su cosa mangiare se si è in sovrappeso e si vuole ritornare al giusto peso forma, nonché i cibi da integrare nella dieta per prepararsi a una gravidanza che si presenta come fisiologica.

Articolo originale pubblicato il 25 marzo 2021

Articolo in collaborazione con
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie