Ecografia in Gravidanza

L'ecografia è una tipologia di indagine diagnostica effettuata tramite una sonda e basata sugli ultrasuoni e sul principio dell'emissione di eco e delle onde ultrasonore.Si tratta di un'analisi il cui grado di affidabilità dipende strettamente dall'esperienza dell'operatore che la effettua, il quale deve necessariamente essere dotato di un'eccellente manualità e di ottimo spirito di osservazione.

Ecografia in Gravidanza
Ecografia in Gravidanza

Ecografia morfologica, conteggio delle dita delle mani e dei piedi non possibile

Gentile dottore,ho 29 anni, ho fatto l'ecografia morfologica a 21+4. Data ultimo ciclo 9/01/16 e ridatazione a 21+2. Le scrivo di seguito i risultati che mi ha riportato il ginecologo dopo aver eseguito l'ecografia: Placenta anteriore lat. sin. Presentazione fetale: cefalico Biometria BPD 51,3 mm CC 184,5 mm Diam. Trasverso cervelletto 23 mm Diam. Trigono laterale distale rispetto al trasduttore 6,6 mm CA 163,7 mm Femore 35 mm AC/BPD/FL/HC 408g Range 60g BPD (Hadlock) 1.3 cm OFD 6.42 cm HC 18.23 cm AC 16.37 cm FL 3.50 cm HL 3.44 cm CEREB (Hill) 2.30 cm CM 3.71 mm VP 6.66 mm IOD 1.10 cm BOD (Jeanty) 3.23 cm CI (BPD/OFD) 80% FL/AC 21% FL/BPD 68% FL/HC 0.19 HC/AC 1.13. Le voglio riportare un commento che non sono riuscita a comprendere e non mi è stato riportato a voce dopo l'ecografia: Per l'atteggiamento fetale non è possibile il conteggio delle dita delle mani e dei piedi. Posizione, situazione ed atteggiamento fetali Pannicolo adiposo addominale materno.Questi dati sono nella norma rispetto all'epoca gestazionale e possono escludere in generale qualche anomalia? Vorrei qualche spiegazione in merito a quanto riportato.La ringrazio della sua gentile risposta già in anticipo. Saluti.

Risultati ecografia morfologica

Salve, ho effettuato l'ecografia morfologica. L'ecografista mi ha detto che la bimba sta bene e che i risultati vanno bene. Tuttavia ho notato, leggendo il cartaceo, che l'ultimo valore dbp/fl è leggermente oltre il limite inferiore? Cosa vuol dire? Posso comunque fidarmi delle rassicurazioni avute o è meglio un ulteriore controllo da qualche altro professionista? Sotto le riporto i risultati. Grazie in anticipo. Diametro biparietale (BPD) 47,5 mm Circonferenza cranica (CC) 172,9 mm Diametro trasverso del cervelletto (TCD) 19,1 mm Trigono 7,4 mm regolare Circonferenza addominale (CA) 148,7 mm Lunghezza femore (LF) 34,6 mm Omero 32,2 mm Testa/Addome (CC/CA) 1,163 DBP/LF 1,373. Valutazione del peso fetale (Hadlock ±15%) 348 g.

"Anomalia" ecografia 11-12a settimana

Buongiorno, sono alla 11-12a settimana di gravidanza e, in occasione di un'ecografia eseguita dal ginecologo, è stata notata la presenza di una membrana/sorta di bolla intorno ad una parte del sacco in cui è regolarmente stato visionato il feto con battito e dimensioni regolari per la settimana gestazionale. Mi devo preoccupare? Cosa può essere? Qualche mese fa ho avuto un aborto spontaneo per uovo chiaro espulso poi senza raschiamento, si può forse trattare di qualche rimasuglio di materiale rimasto dopo questo evento? Grazie per la risposta in tempi rapidi

È attendibile il sesso del nascituro rilevato dall’ecografia?

Mi chiamo Eliana, a 19 settimane ho fatto un’ecografia di controllo dove la ginecologa mi ha detto che sono in attesa di un maschietto. Secondo lei è attendibile??? Le porgo questa domanda perchè le persone mi dicono che si possono sbagliare....

Ecografia morfologica: valori leggermente superiori ed inferiori alla norma

Salve, stasera ho effettuato l'eco morfologica a 19+1 (ultima mestruazione 19/09/2015). Per il medico credo che fosse tutto ok, ma guardando i valori mi sorge alcuni dubbi strani: dbp 44,1 mm, cc 165,1 mm, dtc 18.7 mm, vp 6,2 mm, ca 142.24 mm, femore 27.1 mm, cc/ca 1.16 bdp/femore 1,63. Il mio dubbio è: come mai tutti i valori sono o leggermente sopra la norma o leggermente sotto? È normale? Durante l'ecografia la bambina si muoveva continuamente, può aver "falsato" le misure? Il femore leggermente sotto la media è un campanello dall'allarme per altri problemi? Ho eseguito il bitest, crl 48,2 mm.

Endometriosi, è possibile diagnosticarla con un’ecografia per via sovrapubica?

Salve, sono una ragazza di 17 anni, volevo sapere se tramite un'ecografia pelvica esterna è possibile scoprire se si è affetti da endometriosi, perché mi sembra sentire tutti i sintomi, ma non avendo avuto mai un rapporto completo non posso fare l'ecografia transvaginale. Cordiali saluti

Ecografia pelvica a 7 settimane, è possibile sentire il battito?

Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni in attesa del primo figlio. Vorrei sapere: È possibile effettuare a 7+3 settimane di gravidanza un'ecografia pelvica per vedere l'embrione e sentirne il battito? O è strettamente necessaria una transvaginale? Vi ringrazio per l'attenzione

Ecografia all’anca

Egregio dott.,sono molto in ansia per il mio bimbo che tra 10 giorni compie il 3 mese di vita. Sono andata a fare eco all’anca e i risultati sono: acetaboli ben conformati, non ancora presenti i nuclei di accrescimento cefalici femorali. Labbro acetabolare ad impianto leggermente largo, anca dx 61 gradi, anca sx 61gradi, alfa dx 50 gradi, beta sx 51gradi... la ringrazio per la cortese attenzione. Spero che non ci siano problemi. Grazieee

Da una ecografia si può vedere se è in arrivo il ciclo?

Salve dottore, vorrei sapere se da una ecografia si può vedere se è in arrivo il ciclo. Se si quanti giorni prima del suo arrivo? Perché ho fatto un'ecografia e non si vedeva niente, ma ho forti dolori tipo ciclo da 5 giorni, ma mi deve arrivare il primo dicembre. Potrei essere incinta, visto che ci sto provando? Da premettere che stamattina ho fatto il test ed era negativo

Esito ecografia: Color score 1. Che significa?

Ho fatto un’ecografia interna e nei risultati c’è scritto: area isoecogena di 1,6 cm color score 1. Cosa significa color score 1?? Grazie in anticipo per la sua risposta.

Medico Risponde - Ginecologo

Ecografia terzo trimestre: ossa lunghe arti al 95 percentile

Buongiorno, sono alla settimana 32+6 di gravidanza e ieri ho fatto l'ecografia del terzo trimestre. Al termine della quale l'ecografista ci ha allarmati dicendo di prenotare subito un’ecografia di secondo livello (che ho tra 10 lunghissimi e interminabili giorni) e di contattare con urgenza la ginecologa che ci sta seguendo per farle vedere l'esito di questa eco, perché ha riscontrato le ossa lunghe arti al 95 percentile. Questi sono i risultati: bpd 86,1 - hc 320,6 - ac 270,7 - fl 58,1 - omero 51,4 - cer 44,3. Nelle note ha scritto fattore costituzionale? Displasia scheletrica? Nell'ecografia del secondo trimestre quindi nella morfologica non mi era stato segnalato nulla di sospetto, questi erano i dati: diametro biparietale 50 - circ cranica 177 - trigono 8 - diametro traverso cervelletto 20 - circ addominale 153 - femore 31,7 - omero 31. Nessuno dei due medici si è voluta sbilanciare, vogliono aspettare l'esito dell'eco di secondo livello, ma io vorrei sapere (per essere pronta psicologicamente e per non essere in perenne ansia e in cerca di risposte per dieci giorni) cosa potrebbe essere? Vi ringrazio per l'aiuto.

risponde

Medico Risponde - Ginecologo

Una buona ecografia strutturale può aiutarmi ad escludere la Trisomia 21?

Gentile Dottore, ho 34 anni e sono alla mia prima gravidanza. Alla 11+4 ho effettuato la TN, con questo risultato: CRL 44mm TN 2mm Età ecografica 11+2. Il mio ginecolo ha detto che il risultato era nella norma. Il giorno dopo ho effettuato il prelievo per il testo combinato. Il risultato è stato il seguente: TN corretta in mom 1,75 beta 2,55 in mom papp-a 0.98 in mom Rischio combinato per T21 1/120. Ovviamente mi sono allarmata e le dico già che ho deciso di sottopormi ad amniocentesi. So che questo è solo un test statistico e che è un modo per il SSN di individuare la popolazione a rischio. Documentandomi un po' ho visto che l'unico valore fuori norma è quello delle beta, che quindi credo abbiano generato questo risultato. Siccome ho un ipotiroidismo che sto curando da tempo, e ho sempre avuto problemi ormonali (es prolattina), mi chiedo se anche il risultato delle beta potrebbe essere legato al fatto che il sistema endocrino, ogni volta che è stato analizzato, ha rilevato anomalie. Inoltre un'altra domanda: una buona strutturale può aiutarmi ad escludere la T21? In che percentuale? Quando potrei farla? Grazie per la sua disponibilità

risponde