Sei giunta alla

11ª settimana

La testa del bebè costituisce la metà circa dell’intero corpo, le proporzioni andranno mutando nelle settimane successive. L’iride è già completo e le unghiette incominciano a formarsi: il feto ha raggiunto un peso di circa 15 grammi.

immagine settimana 11
featured image trend

La mamma

MammaL’aumento di peso in gravidanza è una delle principali preoccupazioni di quasi tutte le donne… e dei loro medici. A questo punto della gravidanza, la maggior parte delle gravide dovrebbe aver preso poco peso. Generalmente una donna a questo punto della gravidanza dovrebbe mettere circa 500/1000 grammi al mese nel primo trimestre.

Alcune donne potrebbero addirittura perdere peso senza accusare alcun problema. Altre non prenderanno affatto peso, mentre altre, sbagliando di grosso, potrebbero aumentare di 5 o più chili. La chiave di tutto è una dieta salutare e senza eccessi. Quindi, dovresti concentrarti più sull’alimentazione che sul peso.

Non è vero che mangi per due, come dice la credenza popolare, ma devi valutare tutto ciò che mangi. Durante la gravidanza avrai bisogno solo di 300-500 calorie in più al giorno. Evita cibi pesanti e mangia una buona varietà di frutta, verdura e proteine. Ma non esagerare con la frutta: è vero che fa bene, ma se esageri con le quantità  ti ritroverai ben presto in sovrappeso, oltre a sbilanciare troppo la dieta a favore degli zuccheri. È bene ricordare che le proteine, anche in gravidanza, non devono necessariamente provenire dalla carne. Cerca di favorire il pesce e le carni bianche. Per le vegetariane c’è qualche riserva, anche se ci sono gravidanze portate a termine senza particolari problemi.

Il bebè

11a_settimanaSe ti è capitato di vedere immagini di bebè a questo stadio, avrai notato che la testa è circa la metà del corpo. Questo cambierà man mano che il bebè crescerà. L’iride inizierà a svilupparsi e compariranno le unghie! Il tuo bebè ora pesa circa 15 grammi.

 

Gemelli

GemelliComincia a cercare un club per mamme in attesa di gemelli, per avere consigli sulla gravidanza e sul come comportarsi una volta che arriveranno i bebè, oltre che a cercare supporto emozionale e svariate informazioni. Infatti, anche se hai già avuto dei bambini, avere dei gemelli è tutta un’altra cosa.

Il papà

PapàL’hai accompagnata al suo appuntamento dal ginecologo? Se non ci sei andato, vai al prossimo, potrai sentire il battito del bebè. Accompagnare la futura mammina alle visite specialistiche è anche un ottimo sistema per essere coinvolto maggiormente nella gravidanza. Se un appuntamento capita durante i tuoi orari di lavoro, e quindi sei impossibilitato a partecipare, chiedi allo specialista se è possibile fissare l’appuntamento per la fine della giornata o al sabato, in modo che sia più facile per te esserci.
IMPORTANTE: Ricorda che queste informazioni sono a carattere generale. Ogni gravidanza è diversa da un’altra, quindi per qualsiasi domanda, contatta il tuo medico curante.

condivisioni & piace a mamme