Calcolo data presunta del parto, il video - GravidanzaOnLine

Come si calcola la data presunta del parto?

In questo video il medico spiega come funziona il calcolo della data presunta del parto, come fare per individuarla e quanto è affidabile.

Prossimo video

Come si calcolano le settimane di gravidanza?

Annulla

In questo video il dottor Sandro Zucca ci spiega come funziona il calcolo della data presunta del parto, a partire dal primo giorno dell’ultima mestruazione e fino al termine della gravidanza: che dura all’incirca 40 settimane in tutto, 280 giorni.

Un calcolo molto importante: una gravidanza fisiologica viene considerata “a termine” se il parto avviene nell’arco di 15 giorni precedenti o successivi alla data indicata inizialmente.

Il calcolo della data presunta del parto è utile per definire un inizio e un ipotetico termine della gestazione, ma l’epoca presunta del parto, come ricorda il medico, non può essere intesa come la reale data del parto, bensì un’indicazione che tiene conto di un periodo ben più ampio (di circa 5 settimane) in cui è normale che un bambino nasca.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...
  • L'ha detto l'esperto

Categorie

  • Gravidanza